GLI OMINIDI

GLI OMINIDI

Gli Ominidi sono una famiglia di Primati, comparsi circa 7 milioni di anni fa, alla quale appartiene l’uomo. Di questo gruppo fanno parte gli oranghi, i gorilla, gli scimpanzé, il genere Homo ed alcuni gruppi fossili, tra i quali gli australopitechi.

Negli ominidi sono incluse le specie che posseggono almeno il 97% del DNA corrispondente al genoma umano ed esibiscono qualche capacità di linguaggio e una socialità nella famiglia e del branco.

Si trovavano principalmente nella Rift Valley, una zona nell’Africa centrale, che ha visto l’evoluzione di parecchie specie, dove era presente la foresta tropicale e la savana.

africa-rift valley

africa-rift valley

 Alla famiglia degli Ominidi appartengono 3 sottofamiglie: gli ORANGHI, i GORILLA, gli OMININI. Gli oranghi e i gorilla esistono ancora oggi, anche se mutati, gli Ominini invece hanno subìto moltissime trasformazioni. Si sono differenziati in due specie: gli SCIPANZE’ e gli HOMO, di cui fa parte il genere degli AUSTRALOPITECHI e vari tipi di HOMO, fra cui il SAPIENS.

Pubblicato il 22 gennaio 2013, in evoluzione della specie, ominidi con tag , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: